Loading...

Il corso di tecnica fotografica è il corso di fotografia ideale per chi si sta avvicinando al mondo della fotografia per la prima volta o per chi, pur avendo già maturato delle esperienze nel settore, desidera consolidarle e strutturarle maggiormente.
La prima parte del corso di tecnica fotografica, proposto dalla scuola di fotografia John Kaverdash ha come scopo la spiegazione di cosa si intenda per fotografia professionale e fornirà le indicazioni sulle diverse fasi del processo di ripresa sia esso digitale o analogico, illustrandone in contemporanea le differenze di carattere tecnico e concettuale.
Verranno analizzate con proiezioni dedicate, le immagini di autori di riferimento, per illustrare come la competenza tecnica in fotografia sia inscindibilmente legata alla creatività, in particolare gli strumenti di controllo manuale della fotocamera e le loro possibili regolazioni.
In seguito verrà perfezionata la parte relativa l’utilizzo della sala di posa, con particolare riguardo alle fotocamere medio e grosso formato e all’utilizzo dei dorsi digitali. Verranno illustrate tutte le funzionalità ed i movimenti operativi delle fotocamere a banco ottico e saranno trattate le tematiche relative all’uso degli esposimetri esterni sia per luce incidente che riflessa.
Particolare attenzione viene poi data alle specifiche tecniche di tutte le tipologie d’illuminazione ed ai loro accessori, comprensive di suggerimenti riguardanti il futuro allestimento della propria sala di pose e all’attrezzatura necessaria per le riprese on location.

scopri le attrezzature >

NUMERO LEZIONI | 16 da 4 ore ciascuna
ORE | 64
TITOLO RILASCIATO | attestato di partecipazione
LINGUA | Italiano o Inglese
Le fotocamere, gli obiettivi e tutte le attrezzature necessarie sono fornite dall’Istituto.

PROGRAMMA

  1. Sostanziali differenze di visione tra occhio e fotocamera
  2. Elementi di composizione fotografica
  3. Il negativo digitale e il negativo analogico: analisi della nitidezza, resa della texture, contrasto, alte e basse luci, pixel, grana, rumore, file raw, sensori CCD e sensori CMOS
  4. Strumenti per la messa a fuoco automatica e manuale, i vetrini di messa a fuoco, il sistema a telemetro, i vari tipi di autofocus e l’impostazione più idonea da assegnare in base al tipo di ripresa
  5. Strumenti per l’esposizione: tipologie di esposimetro incorporate nelle fotocamere, latitudine di esposizione e relativa differenza nella sua applicazione digitale o in analogica. Il diaframma ed i vari tipi di otturatore. Le loro differenze di utilizzo con luci continue e flash
  6. L’apparecchio fotografico di piccolo, medio e grande formato
    • parti che lo compongono e loro funzioni
    • strumenti per il puntamento e la messa a fuoco
  7. L’obiettivo
    • la lunghezza focale
    • l’apertura relativa
  8. La profondità di campo
  9. Il sensore
    • caratteristiche e tipologie
    • stato dell’arte tecnologico: soluzioni consumer e professionali
    • confronti fra resa fotografica analogica e digitale, analisi delle casistiche di maggior utilizzo dei due sistemi
  10. La pellicola
    • caratteristiche fondamentali: formato, grana, latitudine di posa
  11. L’esposimetro
    • tipi di esposimetri
    • misurazione della luce incidente e riflessa
    • misurazione spot, semi spot, o su tutta l’area inquadrata
    • esposimetri intelligenti e sistemi a matrice
  12. I Filtri
  13. Colorimetria
    • temperatura colore, bilanciamento del bianco e profilatura colore nelle reflex digitali mediante metodi automatici, manuali e loro peculiarità
    • cenni sulla metodologia di linearizzazione del colore
  14. Attrezzature per l’illuminazione
    • flash portatili
    • flash da studio
    • riflettori e parabole
    • soft-box
    • bank
    • griglie a nido d’ape
    • spot ottici e snoot
    • fresnel
    • ring flash
    • ombrelli
    • pannelli riflettenti
    • la luce continua: daylight, quarzo, tungsteno
    • neon a 5000 gradi Kelvin
    • luci a scarica o HMI
  15. Incisività degli obiettivi, il potere risolvente del film, la risoluzione dei sensori, differenze nella resa della texture ripresa tra digitale/analogico o con diversa illuminazione, il mosso e il micromosso, i sistemi VR
  16. Elementi di ottica, principali aberrazioni degli obiettivi e relative soluzioni di correzione
    • vetri speciali utilizzati nella fabbricazione degli obiettivi
    • particolari schemi ottici utilizzati negli obiettivi appositamente progettati per i sensori digitali
  17. Utilizzo delle fotocamere a Banco Ottico
    • decentramenti, basculaggi e regola di Scheimpflug
    • calcolo del coefficiente d’esposizione durante l’uso di un soffietto
  18. Le focali degli obiettivi per le fotocamere medio e grande formato
  19. Differenze di rappresentazione prospettica a seconda della focale
    • utilizzo della focale più corretta in base alla situazione di ripresa
  20. Gli esposimetri spot da un grado e le sonde esposimetriche sul vetro smerigliato.
  21. Differenze di calcolo nell’esposizione digitale/analogica
    • profondità del soggetto
    • contrasto e colori del soggetto
    • distanza del soggetto
    • coefficiente di filtro
    • aggiuntivi ottici e duplicatori di focale
    • la luce come mezzo fotografico
    • la luce come creatrice di volumi e forme
  22. Come si illumina una fotografia
    • preparativi alla ripresa di Still Life e relativa accessoristica necessaria
    • la luce principale
    • la luce ausiliaria
    • la luce ad effetto
    • la luce di sfondo
    • il controluce e la sua differente resa nel digitale e nell’analogico
  23. La ripresa digitale:
    • scelta delle attrezzature idonee
    • dorsi digitali
    • rapporto tra megapixel, dimensione del sensore digitale e possibili soluzioni tecnologiche esistenti
    • luci HMI, neon a 5000°K, luci continue
    • files e problematiche colore relative ai metodi RGB e CMYK
    • differenze e problematiche di ripresa tipiche dei sistemi digitale/analogico e loro soluzioni

Al termine del corso di tecnica fotografica l’allievo riceverà un attestato di partecipazione, con valutazione in trentesimi, in base ai risultati conseguiti.

ALTRI CORSI

2018-11-08T09:31:36+00:00