Loading...

Il percorso didattico del corso di ripresa e montaggio video ha lo scopo di fornire esaurientemente tutti gli strumenti atti a produrre filmati di livello professionale. Oltre alla dovuta alternanza tra teoria e pratica, le acquisizioni sul linguaggio e le tecniche di ripresa procedono di pari passo all’apprendimento dei fondamenti del montaggio digitale applicati all’uso di Adobe Premiere Pro, Final Cut e Adobe After Effect.
Le lezioni sono finalizzate all’acquisizione della parte tecnica e pratica su telecamere HDMI di qualità broadcast e reflex digitali full frame di ultima generazione oltre ai fondamenti artistici di base che nel linguaggio dell’espressione video sono indissolubilmente legati. Per questo motivo le esercitazioni faranno continuamente riferimento allo sviluppo del linguaggio cinematografico senza mai perdere di vista le ultime frontiere di tecnologia di ripresa e montaggio. L’utilizzo dei droni professionali per le riprese aeree e delle camere GoPro per le riprese estreme e dei moderni supporti Steadycam per le riprese d’azione, nonché il relativo approfondimento sui vari controlli remoti necessari è analisi sulle possibili differenti tecnologie da adottare in base alla tipologia di ripresa da effettuare è compreso all’interno del master.
Il corso di ripresa e montaggio video si articola in otto lezioni della durata di otto ore ciascuna per un totale di sessantaquattro ore al termine del quale l’allievo avrà realizzato e messo in rete anche un suo Show Reel dimostrativo delle effettive capacità e tecniche professionali apprese.

scopri la scuola >

NUMERO LEZIONI | 16 da 4 ore ciascuna
ORE | 64
TITOLO RILASCIATO | attestato di partecipazione
LINGUA | Italiano
Le fotocamere, gli obiettivi e tutte le attrezzature necessarie sono fornite dall’Istituto.

Programma

  1. Riprese video: fondamenti I
    • il linguaggio dell’immagine video: dalla storia dell’arte al cinema, inquadratura, movimento, prospettiva e magia
    • fratelli Lumière e Georges Méliès: testimonianza e illusione
    • laboratorio Méliès: video e sperimentazione
    • trucchi e illusioni per riprodurre il cinema di Méliès: telecamera e fondali
    • immaginazione e immagine
    • teoria e pratica di montaggio
    • telecamera e montaggio: montaggio in macchina, piano sequenza, centralina di montaggio
    • l’uso di un sistema di montaggio. Adobe Premiere Pro e Apple Final Cut: presentazione e settaggi, palette, comandi, formati di file, opzioni di conversione
  2. Riprese video: fondamenti II
    • il linguaggio dell’immagine video: inquadrature, movimenti, posizione: tecnica, narrazione ed emozione
    • colore, luce, musica e suoni
    • organizzazione di un set video dall’illuminazione alla ripresa. allestimento del set, tipologie di luci artificiali possibili alogene, HDMI, Neon Daylight con unità Ballast e relativa accessoristica
    • riprese audio video con una telecamera
    • riprese audio video con due o più telecamere
    • riprese video: uso di una telecamera digitale professionale broadcast
    • conoscenza dei principali settaggi di macchina e dei menù: bilanciamento del bianco e del nero, concetto di luce mista e relativo trattamento, fuoco misurato e fuoco al volo, principali movimenti di macchina
    • montaggio lineare, alternato e parallelo
    • teoria e pratica di montaggio
    • Adobe Premiere Pro parte I: interfaccia, formati e importazione filmati
  3. Riprese video: fondamenti III
    • la ripresa e il montaggio: seguire uno storyboard.
    • riprese e attacchi: asse, movimento, inquadrature contigue, angolazioni, soggettive, angolazioni simmetriche e arbitrarie, controcampo e scavalcamento di campo
    • messa a fuoco, trasfocatura, profondità di fuoco, profondità di campo
    • pratica di ripresa e applicazione dei fondamenti teorici
    • raccontare con l’audio: colonna audio e colonna video, montare suoni e musiche.
    • presa diretta e creazione di effetti speciali
    • teoria e pratica di montaggio
    • Adobe Premiere Pro parte II: editing di base, marker, timeline, primi elementi di un montaggio
  4. Riprese video: fondamenti IV
    • set riprese in interni: il chroma key/blu screen
    • set riprese in esterni: uso di macchine fotografiche Canon D5 e D7 e simili al posto della telecamera differenze e metodologie corrette d’utilizzo
    • riprese video: uso di una reflex per video professionali
    • inquadratura, messa a fuoco, profondità di campo e uso degli focali idonee alla tipologia di ripresa effettuata
    • montaggio ellittico e analitico
    • associare le immagini: dalla funzione narrativa a quella espressiva
    • teoria e pratica di montaggio
    • Adobe Premiere Pro parte III: transizione, dissolvenze e titolazione. Render ed esportazione di un filmato
  5. Riprese video: fondamenti V
    • set riprese esterni: sopralluogo, analisi spazio e piano di riprese.
    • come si filma un convegno, un evento, un’intervista
    • strumenti di supporto per la resa fluida dei movimenti, tecniche per l’annullamento delle vibrazioni e per l’ottimizzazione delle riprese effettuate con una reflex
    • utilizzo del Dolly, delle Steadycam e delle rotaie con carrelli a movimento fluido
    • backup dei dati
    • teoria e pratica di montaggio
    • Adobe Premiere Pro parte IV: chroma key, correzione dei colori
  6. Riprese video: fondamenti VI
    • allestimento di uno studio televisivo: come si allestisce e si lavora con una regia video
    • applicazione di tutte le nozioni pratiche e teoriche di ripresa video
    • teoria e pratica di montaggio
    • Adobe Premiere Pro parte V: smootcam, multicam e tecniche avanzate
  7. Riprese video: fondamenti VII
    • gli aeromobili a pilotaggio remoto e il loro impiego in campo civile
    • le parti che compongono un drone: elettronica e meccanica
    • tipi di modalità di volo: GPS, manuale, stabilizzato, take-off and landing ,First Person View, strumentazione necessaria
    • il Gimbal e la Ground Station, sicurezza e regolamento ENAC
    • riprese video: uso di un drone e pratica di volo per riprese e fotografie aeree
    • riprese e fotografie aeree con il drone: applicazione di tutte le nozioni pratiche e teoriche di ripresa video
    • teoria e pratica di montaggio
    • Adobe Premiere Pro parte VI: smontare e rimontare un film, trailer, sintesi e rimontaggio di una scena, dal montaggio alla messa online di un video
  8. Riprese video: fondamenti VIII
    • Riprese combinate da studio ed estreme: reflex, telecamera broadcast, drone e GoPro.
    • Riprese Video – Uso di una GoPro
    • Applicazione delle nozioni pratiche e teoriche di ripresa video e ottimizzazione nell’uso professionale di una GoPro.
    • teoria e pratica di montaggio
    • L’uso di un sistema di montaggio. Adobe Premiere Pro – parte VII: titolazione ed effetti speciali. Suggerimenti ed elementi avanzati per l’uso di Adobe After Effects

Al termine del corso di ripresa e montaggio video l’allievo riceverà un attestato di partecipazione, con valutazione in trentesimi, in base ai risultati conseguiti.

ALTRI CORSI

2018-11-08T09:30:21+00:00