‘Il ricordo dell’ Alzheimer’ è il primo progetto fotografico documentaristico della nostra studentessa Greta Vernia, creato per il Master in Comunicazione Visiva e pubblicato anche sulla rivista iconmagazine.it.

Con questa storia l’autrice vuole raccontare “la vita quotidiana dietro l’Alzheimer, fatta di assistenza continua, simultaneità tra presenza e perdita, nostalgia e desolazione, flash e ombre.  Per un malato di Alzheimer, il tempo si ferma ed il presente finisce necessariamente per mescolarsi con il passato.”

Così i ricordi di una vita impressi in bianco e nero vengono sfogliati quotidianamente, rimanendo da supporto a un ricordo che svanisce giorno dopo giorno.
Nella loro semplicità, questi scatti mettono su carta lo smarrimento di coloro affetti da questa malattia, così come quello di chi gli sta a fianco.
Perché l’Alzheimer non solo ferma e trasforma la concezione del tempo per il malato, ma porta con sé importanti conseguenze anche per i cari che ogni giorno vengono resi partecipi di questo cambiamento.